fbpx

Calcio – La SSD UniMe sul terzo gradino del podio nel Campionato Under 17 

L’SSD UniMe occupa il terzo gradino del podio nel campionato provinciale Under 17 di calcio. La squadra della presidente Silvia Bosurgi ha giocato 14 partite, vincendone 9 e pareggiandone 2 (3 le sconfitte) con 55 gol realizzati e 13 incassati. Meglio hanno fatto soltanto la capolista Messana ed il Valle del Mela, società che da diversi anni puntano alla promozione nel regionale. Proprio il Valle del Mela sarà domani pomeriggio (sabato 2 aprile, ndr) l’avversario in trasferta della formazione cara al direttore Angelo Alessandro. 

“Ci confronteremo con una rivale forte, che ambisce da tempo al salto di categoria – dichiara il tecnico dell’SSD UniMe Filippo Romeo – giocheremo a Giammoro su un campo in erba naturale, l’unico del girone. I ragazzi sono pronti per dare il massimo e ci tengono a ben figurare”. Come giudichi l’annata? “In modo più che positivo. Il gruppo era nuovo e siamo partiti in ritardo, ma i giocatori sono cresciuti, soprattutto dal punto di vista tattico. Peccato per qualche punto perso per strada, che ci avrebbe permesso di rimanere in scia di chi ci precede, ma adesso l’obiettivo è ridurre le distanze e regalarci un bel finale. Mi dispiace che il regolamento non preveda la disputa dei playoff, perché, così, si rischia, in un torneo a 12, che diverse compagini perdano motivazioni con largo anticipo, rendendo scontati gran parte dei risultati”. 

Classifica: Messana 37; Valle del Mela 36; SSD UniMe 29; Valdinisi 27; Torregrotta e Riviera Nord 22; Kaggi 16; Don Peppino Cutropia 14; Folgore Milazzo 9; Polisportiva Sant’Alessio 7; Pro Mende 5; Fair Play 0.

Pubblicato
Etichettato come Calcio, News